Nessuno va col broncio in altalena

Da bambina uno dei miei giochi preferiti era andare sull’altalena. Spinta energica delle gambe, vento nei capelli, tuffo allo stomaco quando si scende e sospensione, per un attimo, lì, appesi nel vuoto, prima di scendere ancora. Sorriso inevitabile..nessuno sta col broncio in altalena.


Quando è partita l’idea della mostra con Marta e il progetto al suo interno della “tela integrata”, è stato un po’ come salire sull’altalena. Prima la vedi da lontano, e se è libera sai che sta aspettando te. Poi sali, piccole spinte prima di prendere velocità. Si mettono a punto le idee, si focalizza, e intanto si comincia a salire, a dondolare più forte. Lavorando in vista della mostra, oscillo da una polarità all’altra. Le gambe e il busto spingono sempre.

L'altalena è libertà (schizzo di Nikki)
L’altalena è libertà (schizzo di Nikki)

disegno altalena

Ci sono giorni in cui lavoro sodo e altri che niente sembra essere buono. Ma il sorriso è ormai aperto sul volto.
Questo progetto mi sta scompigliando i capelli, l’aria è fresca sulla pelle, e questo dondolare sta dando il ritmo del mio fare. Tengo presente che il senso di libertà e leggerezza è ciò che mi fa ridere, andando su e giù tra le pieghe di me stessa.

Francesca

Annunci

2 thoughts on “Nessuno va col broncio in altalena

  1. Viva il senso di libertà e leggerezza!!! Che l altalena della vita vi faccia scoprire sempre di più e nel profondo dell anima….Anto

    1. Grazie Antonella! L’altalena continua a portarmi da un angolo all’altro dell’anima..ma in tutto questo ho imparato a non dimenticarmi che soprattutto è un bellissimo gioco! Ti aspettiamo alla nostra mostra..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...